L'ultimo ordine su questo sito è stato effettuato 7 ore fa da un utente che si trova a VOLTANA (RA)
Per qualsiasi informazione Whatsapp: +386 031491473
Spedizione gratuita per ordini di minimo 40€
 
Spedizione in giornata

Cerca per Marca

Altre Tipologie

Quanti tipi di creatina esistono nel panorama della nutrizione sportiva? Negli anni la creatina è stata oggetto di numerosissime ricerche e quindi di altrettante innovazioni riguardo alla sua composizione in sinergia con altri elementi che, più o meno efficacemente, ne volevano amplificare gli effetti; la maggior parte degli esperimenti fatti dai diversi staff scientifici delle aziende produttrici, puntano all'obbiettivo di aumentare la quantità di nutriente potenzialmente captabile dalla muscolatura.

Infatti la ratio dei tipi di creatina alternativi al classico monoidrato è proprio quella che tenta di incentivare lo stoccaggio di questa sostanza a livello della muscolatura scheletrica, in quanto l'effetto ergogenico è direttamente proporzionale con detti livelli; questo significa semplicemente che maggiore è la quantità di creatina presente nei tessuti e più forti saranno i suoi effetti in termini di forza fisica e aumento della massa muscolare.

Tipi di creatina: il nesso con l'incremento della massa ipertrofica

Prima di entrare nel dettaglio dei diversi tipi di creatina, è doverosa una piccola premessa sul perchè quasi tutte le società attive nella produzione di integratori alimentari si sono impegnate molto nello scoprire alternative valide al ben noto monoidrato; la motivazione è molto semplice, la creatina è uno dei pochi supplementi sportivi che in modo naturale riesce a migliorare sensibilmente la prestazione fisica agendo direttamente sul metabolismo energetico dell'Atp; questo significa che più elevata è la concentrazione di creatina nel muscolo e maggiori saranno detti benefici energetici. Dunque diviene così di facile comprensione quale è la leva che ha spinto in tutti questi anni le aziende a sviluppare nuovi e ancora più performanti prodotti.

Detto questo entriamo ora nel dettaglio dei tipi di creatina che esistono oltre il monoidrato, faremo una panoramica di tutte le innovazione apportate a questo importante macronutriente ergogenico per migliorane la digeribilità e l'efficacia in generale: 

  • prima tra tutte certamente annoveriamo il monoidrato micronizzato, agli inizi la creatina era venduta in cristalli piuttosto grandi e di difficile digestione, infatti erano molti gli atleti che accusavano problemi di crampi, inoltre il fatto di non digerire totalmente il prodotto rendeva molto difficile ottenere adeguati livelli di stoccaggio nella muscolatura, per questo si pensò di ridurre i granuli in cristalli quasi microscopici, e questi problemi furono risolti;
  • creatina alcalina, trattasi di una forma lavorata ad un PH più alto per evitare che gli agenti digerenti presenti nello stomaco potessero attaccare il principio nutritivo degradandolo in parte a creatinina, un sotto metabolita non attivo. Con questa innovazione si elevò la quantità di prodotto assorbito a parità di dosaggi;
  • etil estere di creatina, si tratta di una forma che non necessita di essere veicolata all'interno della cellula muscolare per mezzo di proteine deputate a questo scopo, sebbene molti credano che questo tipo di prodotto sia migliore del normale monoidrato, in realtà diversi studi hanno confermato come la spinta ergogenica non sia affatto incrementata; 
  • creatina magnesio chelato, qui la scienza ha unito una molecola di creatina con una di magnesio per incentivare ancora di più i livelli di nutriente a livello della muscolatura.

Tipi di creatina meno conosciuti dagli sportivi, e migliore strategia di assimilazione

Quanto fino ad ora detto è relativo alle tipologie di creatina che sono maggiormente conosciute e utilizzate nel settore sportivo, ma ve ne sono ancora molte altre, per la verità, non proprio così efficaci come alcuni vorrebbero far credere, tra queste ricordiamo il siero di creatina, una forma sciolta in acqua assolutamente inefficace, la creatina piruvato, una molecola di monoidrato a cui si aggiunge una di piruvato, in questo caso l'effetto migliorativo c'è ma non è così accentuato, il gluconato, il nitrato e il taurinato di creatina; quest'ultimo tipo ha effettivamente un potere maggiore rispetto agli altri, ma non sembra necessario andare ad acquistare lo specifico integratore, infatti basterà abbinare due diversi prodotti per sfruttare la spinta metabolica data dalla taurina.

Abbiamo dunque ampiamente edotto il discorso diversi tipi di creatina, ma la realtà, senza andare a cercare chissà quali formule magiche, è che la migliore soluzione per assorbire il massimo di creatina è e rimane, a parte qualche eccezione, ancora quella di assumerla insieme con una fonte alimentare ad alto indice glicemico, come per esempio il vitargo, o ancora la taurina che detiene un vero e proprio effetto insulino simile. Ma cosa c'entra l'insulina? Questo potente ormone, che è anche un anabolico, ha come primo compito quello di regolare la glicemia nel sangue, questo significa che quando si va ad introdurre nell'organismo una elevata quantità di glucosio, l'insulina lo spinge dentro le cellule per evitare l'iperglicemia, e con il glucosio spinge dentro le cellule anche tutto il resto, inclusa quindi la creatina, aminoacidi eccetera; questo meccanismo determina una presenza maggiore di prodotto nei muscoli con conseguenti migliori risultati sulla prestazione fisica. Riassumiamo in breve quanto detto sui tipi di creatina:

  • alcuni sono più efficaci del monoidrato ma non tutti;
  • puntano ad elevare lo stoccaggio del nutriente nei muscoli;
  • in ogni caso assunti con una fonte insulinogenica amplificano i loro effetti.
Creatine Freak 90cps PharmaFreak
Risparmia 24%

Creatine Freak Pharma Freak è un pre-workout avanzato a base di creatina idrocloride di purezza farmaceutica e beta alanina, per massimizzare la forza esplosiva e la resistenza

Disponibilità limitata
38.00 28.75
Bad Ass Crea 300g Bad Ass Nutrition
Risparmia 29%

Bad Ass Crea è un integratore di ultima generazione a base di quattro forme di creatina altamente assimilabili, monoidrato, magnesio chelato, cloridrato e malato, per la massima disponibilità metabolica

Disponibile
21.00 14.97
Performance Creatine HCL 300g by Fitness Authority
Risparmia 26%

Performance Creatine HCL FA Nutrition contiene creatina idrocloride, una forma altamente assimilabile e che causa poca o zero ritenzione extracellulare (idrica)

Disponibile
21.00 15.49
TCM Creatine 300g ProActive
Risparmia 22%

TCM Creatine ProActive contiene tri creatina malato e vitamina B6, un prodotto dall'enorme potenziale di spinta ergogenica e volumizzante, di supporto alla crescita ipertrofica

Disponibile
12.00 9.35
Tri Creatine Malate 500g Gymbeam
Risparmia 28%

Tri Creatina Malato GymBeam contiene creatina legata all'acido malico, utile per promuovere una potente spinta energetica e di volumizzazione cellulare

Disponibilità limitata
18.00 12.95
CrM3 Pak 250g 6PAK Nutrition
Risparmia 39%

CrM3 Pak 6PAK contiene tri-creatina malato con aggiunta di taurina, un ergogenico che non causa ritenzione idrica e un aminoacido in grado di massimizzare l'assorbimento metabolico del tripeptide

Disponibile
18.00 10.99
Creatine HCL 250g SFD Nutrition
Risparmia 32%

Creatine HCL SFD creatina idrocloride con aggiunta di taurina in polvere micronizzata e aromatizzata ai gusti frutta, è molto efficace per aumentare volumizzazione e potenza muscolare

Disponibilità limitata
16.00 10.85
Tri Creatine Malate  400cps SFD Nutrition
Risparmia 30%

Tri-Creatina Malato SFD Nutrition potente integratore ergogenico e volumizzante arricchito con taurina e ottimo per sostenere gli esercizi di forza e potenza

Disponibile
24.00 16.75
Crea Core 350g by Fitness Authority
Risparmia 41%

Crea Core by Fitness Authority è una miscela di creatina hcl, akg e malato con aggiunta di beta alanina e fieno greco, per la resistenza e la spinta endocrino anabolica

Disponibilità limitata
35.00 20.54
Risparmia 32%

Modern Creatine rivoluzionario integratore di creatina contenente BioCRE, creatina + betaina anidra, garantisce una capacità di assimilazione (98-100%) al contrario di altri tipi di creatina

Disponibilità limitata
37.00 24.99
Risparmia 30%

Tri Creatine Malate Biotech è un supplemento contenente 3 parti di creatina ed 1 di acido malico per massimizzare l'assorbimento

Disponibilità limitata
23.50 16.39
Tri-Creatina Malato 500g by FitWhey
Risparmia 36%

Tri-Creatina Malato miscela a base di creatina micronizzata, acido malico, taurina e vit.b6, di notevole aiuto per la sintesi di energia cellulare, nonchè di aumento di forza e massa

Disponibilità limitata
22.00 13.99
Risparmia 57%

Creactor Muscletech integratore di creatina cloroidrato, si dissolve immediatamente in acqua, e necessita di metà dose rispetto ai normali integratori di creatina

Disponibilità limitata
60.00 25.89
Risparmia 40%

MUTANT CREAKONG(TM) caratteristiche: Le migliori 3 creatine che aiutano la crescita muscolare e la forza; Blend di creatine supportate da studi clinici; nessun conservante. Tutti

Disponibile
28.00 16.82
Creatine Freak 5000 500g PharmaFreak
Risparmia 51%

Creatine Freak 5000 USA è un integratore avanzato di creatina monoidrata e composti brevettati per massimizzarne l'assorbimento utili per amplificare l'effetto ergogenico e volumizzante del nutriente

Esaurito
55.00 27.19