L'ultimo ordine su questo sito è stato effettuato 14 ore fa da un utente che si trova a Ginosa (TA)
Contatto Whatsapp: +386 70389813
Spedizione gratuita per ordini di minimo 40€
 
Spedizione in giornata

Cerca per Marca

Guggulsteroni

I guggulsteroni sono steroli di origine vegetale estratti dalla resina di una pianta cespugliosa di medio fusto originaria dei deserti compresi tra l'Egitto, la Turchia e l'Iran, ma è presente anche in India, si tratta della Commiphora Mukul; fin da tempi lontani incidendo la corteccia di questo "albero" veniva estratta la resina su detta che contiene questi composti chimici molto utilizzati nella cura di diversi disturbi, specialmente nell'ambito delle medicine popolari.

Per quanto riguarda l'utilizzo che oggi si fa dei guggulsteroni nella produzione di integratori alimentari, tale uso è giustificato dal fatto che questi elementi hanno diverse caratteristiche interessanti e direttamente connesse con un potenziale più veloce dimagrimento; infatti questi supplementi sportivi sono in grado di stimolare la tiroide nella produzione di diversi ormoni in grado di velocizzare il metabolismo.

Guggulsteroni: attenzione sono solo integratori e nulla di più! 

Purtroppo, come spesso accade forse anche a causa di internet, questi steroli vengono spesso scambiati erroneamente come qualcosa di proibito dalla legge perchè evidentemente dannoso, probabilmente in relazione al fatto che il loro nome ricorda quello di un potente ormone anabolico, cioè il testosterone; i guggulsteroni non hanno nulla a che fare con questo tipo di sostanza in quanto sono composti 100% vegetali e non hanno nessuna controindicazione in soggetti sani, a parte allergie specifiche. Detto questo veniamo alla funzione che tali elementi possono svolgere nell'ambito di regimi alimentari per dimagrire.

Fondamentalmente il ruolo dei guggulsteroni nell'ambito di migliori risultati nella perdita del grasso è da ricondurre al sostegno di un rapporto favorevole tra T3 e T4, vediamolo nel dettaglio; i due ormoni tiroidei, tiroxina e tri-iodotironina, vengono secreti dalla relativa ghiandola endocrina, ma circa il 90% di tale produzione è pertinente al T4 che, tra i due, è quello meno efficacie ed attivo. In questo frangente intervengono detti steroli vegetali per diminuire la percentuale di T4 a vantaggio del T3. Questo comporta diversi risultati e cioè:

  • Incentivo alla lipolisi, cioè la degradazione dei trigliceridi in acidi grassi e glicerolo, questo ovviamente è un vantaggio per due motivazioni, riduzione dell'adipe, e maggiori livelli energetici in carenza dei carboidrati, aspetto che caratterizza la maggior parte delle diete per perdere peso;
  • incremento della produzione di calore obbligatoria nota come termogenesi, e di quella indotta da ambienti non in termoneutralità, cioè più freddi. Detta produzione di calore comporta un dispendio energetico e quindi una spesa calorica che può essere molto utile per coadiuvare gli obbiettivi di dimagrimento, per il discorso, fatto più volte, della relazione tra riduzione del grasso e bilancio calorico negativo. 

Effetti sulla salute relativi ai guggulsteroni, e dosaggi d'uso

Speigato dunque il nesso tra gli elementi in questione e migliori risultati di dimagrimento, veniamo a quelle caratteristiche relative ad uno stato di salute e benessere generale e che quindi interessa tutti quanti noi e non solo gli sportivi; principalmente i punti da tenere in considerazione sono tre, l'effetto di riduzione sulle lipoproteine a bassa densità che incide per un meno 20% sul colesterolo totale, un'azione positiva sull'elasticità dei vasi (effetto antiaterogeno), e l'azione antinfiammatoria.

In conclusione veniamo ai dosaggi che possono scaturire tali positivi benefici sia sulla prestazione fisica che sulla salute, si parla di circa 30mg al giorno per tre diverse somministrazioni in cicli che possono variare da 2 a tre mesi, ma non di più; diversi studi hanno confermato che in quantità minore i guggulsteroni non hanno alcun potere benefico o dimagrante. Riassumiamo in breve le loro caratteristiche:

  • sono estratti di origine vegetale;
  • non vanno confusi con le sostanze proibite;
  • aumentano la presenza del T3;
  • incentivano la termogenesi;
  • promuovono la lipolisi;
  • coadiuvano la funzionalità cardio circolatoria.
Guggul Force 100cps by Nutrition Labs
BEST
Risparmia 38%

Guggul Force by Nutrition Labs contiene guggulsteroni estratti dalla resina di Commiphora Mukul, sostanze che hanno la capacità di aumentare il metabolismo e il consumo di calorie

Disponibile
16.00 9.87
Fit Guggul 100cps by Galaxy Nutrition Risparmia 35%

FIT Guggul by Galaxy Nutrition supplemento a base di guggulsteroni estratti dalla pianta di Commiphora, steroli utlizzati per promuovere il consumo di calorie e quindi accelerare la perdita di peso

Disponibile
15.00 9.75
Guggul Force 200cps by Nutrition Labs
NEW
Risparmia 36%

Guggul Force Nutrition Labs è uno stimolatore tiroideo per l'accelerazione del metabolismo e la conseguente perdita di peso a base di guggulsteroni, steroli vegetali estratti dalla pianta Commiphora Mukul

Disponibile
28.00 17.89
Risparmia 18%

Gugulipid 500mg 100caps di Natrol è un integratore acceleratore del metabolismo contenente il potente ingrediente Guggulsterone, principio attivo in grado di favorire il dimagrimento

Disponibile
22.00 17.99

L' estratto di Guggulsterone contenuto in Now Guggul Extract è un estratto purificato isolato che deriva dalla gomma di guggul (Commiphora Mukula albero) in India. I due componenti attivi il Guggulsterone

Esaurito
33.00
Risparmia 45%

Dymatize Guggul Complex è un integratore a base di erbe che i bodybuilder d'elite possono utilizzare per migliorare il loro allenamento e migliorare la salute generale, rendendo i muscoli più grandi,

Esaurito
29.00 15.99
Risparmia 29%

Acceleratore del metabolismo ottimizza il funzionamento della tiroide in maniera del tutto naturale.

Esaurito
28.00 19.90